Una parola al giorno – Operazione

«Una parola al giorno», quattro lingue con permesso di soggiorno euro-mediterraneo, per comunicare operativamente persino la matematica!

Oggi vediamo il termine operazione, già più volte apparso nel commento di altre schede nelle quali, quindi, da oggi potremo attivare i relativi link.

Parliamo naturalmente del termine inteso in ambito matematico, lasciando quindi da parte le operazioni chirurgiche, quelle finanziarie e chi più ne ha più ne metta.

180525Glossario- Operazione

L’etimologia nelle lingue europee è dal verbo latino operare: non ci avventuriamo più indietro di così.

La radice araba ‘-m-l con prima radicale ‘ayn è molto importante nella lingua araba, ha a che fare con le azioni, le opere; la radice significa «essere attivo», «agire», «comportarsi» e anche «operare», anche nel senso esteso come in «operare il bene». In quest’ultimo senso è radice di molte espressioni anche coraniche.

Il termine ‘amaliyyah ha molti significati tra cui anche lavoro, attività, procedimento, lavorazione; nel significato di «operazione» viene allo stesso modo utilizzato, come nelle lingue europee, sia per indicare le operazioni matematiche sia per ogni altro tipo di «operazione» (come accennavamo all’inizio: finanziaria, chirurgica, ecc.).

Per oggi è tutto, a domani con un’altra parola in quattro lingue

#unaparolaalgiorno #euro-mediterraneo #staytuned

Annunci

7 commenti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.