Una parola al giorno – Differenza

«Una parola al giorno», quattro lingue con permesso di soggiorno euro-mediterraneo, per comunicare con piacere persino la matematica!

Oggi, come si suol dire, si fa la differenza.

Nelle lingue latine, da un composto di fero-fers-tuli-latum-ferre (ve lo ricordavate??), ha lo stesso significato etimologico della radice araba faraqa (da cui – notiamo en passant – deriva anche il termine Ifriqiyyah, nome arabo dell’Africa).

Una parola, quindi, di alto valore filosofico e interculturale, oltre che matematico.

Per approfondire quest’ultimo aspetto, che principalmente ci interessa, è d’obbligo notare che «differenza» è il termine corretto per indicare il risultato dell’operazionearitmetica di sottrazione.

180413Glossario-Differenza

La convergenza delle etimologie ci aiuta a riflettere sul valore della «differenza» come risultato del «mettere da parte» o «separare» qualcosa, o più precisamente una parte dal tutto.

Ecco allora che possiamo anche parlare di «differenza di due insiemi», altra operazione logica insieme a quella di unione che abbiamo già presentato. Per l’esattezza, l’insieme sottrazione di due insiemi A e B può essere definito come l’insieme di tutti i punti di A che non appartengono a B.

Diagramma di Venn a seguire in un prossimo aggiornamento di questo stesso articolo.

#staytuned #unaparolaalgiorno

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...