Se lo dice una collega…

A poco più di un anno dall’inaugurazione del complesso residenzial-commerciale “dalle finestre tutte sbagliate” che accoglie da lontano i visitatori di Assago-Milanofiori, trovo un articolo da dedicare amabilmente all’estro architettonico di chi ci ha voluti allietare con un trionfo di sistematiche asimmetrie scientificamente studiate a tavolino, al quale ci stiamo lentamente abituando.
Il tono polemico dell’autrice è a mio parere un po’ da mitigare, ma alcune riflessioni sono sicuramente interessanti e da considerare.

View story at Medium.com

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...